Ruba per 35 anni e il tribunale la condanna a 9 anni di reclusione

Pescara. Dovrà scontare nove anni e cinque mesi di reclusione per cumulo di pene una rom di 53 anni, Ersilia Spinelli, responsabile di una serie di reati, tra cui furti e rapine ad anziani. La donna, con precedenti per furti commessi su tutto il territorio nazionale, è Auto Poliziastata arrestata dalla polizia, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal locale Tribunale di Sorveglianza. La donna fu arrestata per la prima volta nel 1979 dopo una rapina in un’abitazione.