Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo

Acerbo contro Alessandrini: indecoroso lo sgombero degli interinali Attiva

Pescara. Il sindaco di Pescara invita i lavoratori interinali di Attiva a sgomberare il presidio davanti al Municipio per restituire “decoro” alla piazza in vista della visita dell’ambasciatore americano del prossimo 6 aprile. “Credo che dia davvero la misura della distanza dalla cultura e dalle tradizioni della sinistra che questa amministrazione PD si esprima in questi termini nei confronti di decine di lavoratori che con le loro famiglie sono in lotta per il lavoro”, ha Incontro Alessandrinicommentato Maurizio Acerbo, di Rifondazione comunista, “indecorosa semmai è una politica che produce disoccupazione e crescente precarizzazione del lavoro non certo la presenza di un presidio sulla pubblica piazza come ce ne sono migliaia – purtroppo! – in Italia in questo momento. Indecorose sono le dichiarazioni del sindaco non certo le proteste civili e democratiche di persone legittimamente preoccupate per il proprio futuro. Persino davanti alla Casa Bianca ci sono persone accampate per proteste di ogni genere, Non si capisce perché se ne debbano andare i lavoratori e spero che respingano le intimidazioni dell’amministrazione comunale”.

Scritto da il Mar 26 2016. Registrato sotto News, PESCARA. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica

Accedi | Disegnato da Gabfire themes