Nasce in Abruzzo il Nucleo Carabinieri Subacquei, competenza su tutto il litorale Adriatico dalle Marche alla Puglia

Pescara. Nasce a Pescara il Nucleo Carabinieri Subacquei. Il Reparto che dipende dalla Compagnia Carabinieri di Pescara, avrà competenza su tutto il litorale Adriatico nel tratto di mare compreso tra Marche e Puglia. Si tratta di un altro importante assetto specialistico, unitamente al Quinto Nucleo Elicotteri, anch’esso di recente istituzione nel capoluogo adriatico, segno tangibile dell’importanza che l’Arma dei Carabinieri ha per per Pescara, ritenendo la città, per posizione geografica e rilevanza commerciale e turistica, di grande importanza strategica.

 

 

Oggi 11 agosto, alle ore 10, presso il Porto Turistico “Marina di Pescara”, lungo il molo ove sono ormeggiati i navigli delle Forze di Polizia, avrà luogo la presentazione del Nucleo Carabinieri Subacquei che effettuerà la prima immersione. Presenzieranno all’evento il Generale di Brigata Gino Micale, Capo del Secondo Reparto del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri ed il Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise Generale di Brigata Michele Sirimarco.