Muore in campagna mentre è al lavoro con il trattore, giallo sulla morte di un 59enne di Arsita

Arsita. Muore a 59 anni in circostanze non ancora chiarite del tutto. Nicola Abbandonato, di Arsita (Teramo), è stato trovato senza vita in contrada Valleiannina nel comune di Arsita nel pomeriggio di oggi. L’agricoltore probabilmente e’ deceduto per malore mentre si trovava con il trattore a lavoro nei campi. Su questa ipotesi stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Giulianova (Teramo) che non escludono comunque l’incidente. vigili del fuoco 3L’uomo non aveva dato più’ notizie di se’ dalla tarda mattina ed i familiari sono andati a cercarlo facendo la tragica scoperta. I medici del 118 non hanno trovato ferite riconducibili a schiacciamento o ad altri infortuni mortali. Il decesso e’ comunque avvenuto qualche ora prima del ritrovamento del cadavere stando alla rigidita’ del corpo. Abbandonato e’ stato recuperato a circa 500 metri dalla strada dai vigili del fuoco, in una zona impervia non raggiungibile con i mezzi.