Serpente di un metro spunta dal mare: stupore tra i bagnanti, rettile catturato dal servizio Cites

Pescara. Un serpente in riva al mare, tra lo stupore dei pochi bagnanti presenti alla fine dell’estate. E’ accaduto ieri pomeriggio, a Pescara, nel tratto di spiaggia antistante uno stabilimento balneare della riviera Nord. Il titolare del lido ha subito allertato i Carabinieri Forestali, poi intervenuti con gli uomini del servizio Cites.

 

 

Il serpente, lungo oltre un metro, è stato catturato e trasferito nel Centro recupero dei Forestali. Dai successivi accertamenti è emerso che non si tratta di una specie pericolosa per l’uomo.