L’Aquila Calcio vince contro l’Agnonese indossando la maglia della squadra di rugby

L’Aquila. Una vittoria in neroverde per Pierfrancesco Battistini, allenatore dell’Aquila Calcio che ha guidato i suoi rossoblù nel 2-1 interno contro l’Agnonese nella quinta giornata del girone F di serie D indossando la maglia della squadra di rugby cittadina. Il XV aquilano, infatti, piazza storica della palla ovale italiana con 5 Scudetti vinti, non è potuto scendere in campo a causa di problemi societari che stanno minando la partecipazione al campionato di serie A, cominciato pure oggi senza magliette neroverdi in campo contro il Prato Sesto. Una situazione complicata per lo sport cittadino, visto che anche il calcio è di fronte a un passaggio societario reso difficile dalla situazione debitoria e aleggia lo spettro del fallimento.

“Dedico questa vittoria a chi oggi non ha potuto giocare – ha spiegato Battistini al 91′ – Ho detto ai miei ragazzi che noi, pur nelle nostre difficoltà, almeno abbiamo avuto l’opportunità di scendere in campo, loro no”. “Abbiamo colori diversi, ma portiamo il nome della stessa città e perciò massima solidarietà ai ragazzi del rugby”, ha concluso