Meteo Abruzzo 12-19 ottobre: sole e clima molto mite per un’ottobrata di rilievo

In figura la situazione rappresentata dall'ultimo run di GFS, la quale mostra la situazione per Domenica 15 Ottobre. Anticiclone più compatto e forte che mai, la quale regalerà una splendida Domenica, nebbie nelle vallate al mattino a parte.
In figura la situazione rappresentata dall’ultimo run di GFS, la quale mostra la situazione per Domenica 15 Ottobre. Anticiclone più compatto e forte che mai, la quale regalerà una splendida Domenica, nebbie nelle vallate al mattino a parte.

L’anticiclone in rinforzo in queste ultime ore, si sta facendo sia vedere che sentire su gran parte della penisola e quindi anche in Abruzzo. Cielo sereno o poco nuvoloso e con la colonnina di mercurio in salita di alcuni gradi. Situazione che nei prossimi giorni tenderà ad essere ancora più decisa, per l’aumento dei geopotenziali che garantiranno una situazione stabile e con clima praticamente caldo ( toccheremo valori tra i 13 ed i 14°c ad 850 hpa). Insomma a chi piace la classica Ottobrata, con il cielo blu e nitido è servito. Ecco, l’unica cosa da prestare attenzione è alla presenza dei banchi di nebbia nottetempo ed al primo mattino nelle conche e vallate poste nelle zone interne, ma non sono escluse nebbie non distanti dalle coste. La giornata di oggi, Giovedì 12 Ottobre, le condizioni meteo saranno buone su tutto il territorio regionale. Banchi di nebbia nelle conche delle aree interne e probabilmente lungo le coste. Nel pomeriggio, qualche nube di passaggio e qualche velatura potrà essere presente, ma nulla più. Venti sud-occidentali sulla provincia dell’Aquila, più da est sulle altre, temperature in aumento con valori sui 10°c ad 850 hpa.
Domani, Venerdì, cielo sereno ovunque. Qualche velatura sarà presente nel corso del pomeriggio, mentre non mancheranno dei banchi di nebbia nelle ore del mattino, su tutte le zone di valle.
Temperature in aumento, specie nei valori massimi con circa 12°c ad 850 hpa. Venti in genere da est-nord est, molto deboli. Sabato, struttura anticiclonica molto salda e forte su gran parte del mediterraneo, con l’Italia nel bel mezzo. Geopotenziali in aumento con valori DAM 584/588. Cielo sereno o poco nuvoloso su tutto l’Abruzzo, salvo le formazioni nebbiose nelle zone basse, anche sui versanti adriatici. Venti deboli dai quadranti orientali, temperature in lieve salita ( 13°c ad 850 hpa). Situazione per lo più identica nella successiva giornata di Domenica, con cielo sereno al mattino e le solite nebbie nelle vallate. Tuttavia qualche stratificazione sarà presente nelle ore pomeridiane. Temperature in lieve aumento ancora, venti deboli da est. Possiamo dire tranquillamente che tra Lunedì e Mercoledì, le condizioni del tempo rimarranno sempre buone con cielo poco nuvoloso per delle alte stratificazioni, ma nulla più. Temperature in lieve calo, ma clima molto mite e quindi gradevole. Venti in genere da ovest, deboli. Al momento, anche se la giornata di Giovedì sembra buona in tutto l’Abruzzo, l’anticiclone sembra iniziare a cedere, per via delle correnti atlantiche che proveranno a farsi strada ed apportare delle prime precipitazioni sul nord-ovest Italiano. Temperature in lieve calo, venti da ovest, tra deboli e moderati. E’ probabile insomma, che possa esserci un cambiamento, ma se così sarà, ne parleremo nella prossima settimana.
Thomas Di Fiore
Associazione meteorologica Aquilana
AQ CAPUTFRIGORIS