Abruzzo cardio-protetto, ecco i 170 comuni beneficiari. Paolucci: risposta concreta, ora la formazione

L’Aquila. Defibrillatori in arrivo in 170 Comuni abruzzesi. L’iniziativa salva vita è stata promossa dalla Giunta regionale d’Abruzzo per una spesa complessiva di 251.600 euro di cui 170mila per l’acquisto dei Dae (defibrillatori semiautomatici esterni) e 81.600 euro per la formazione.
“I corsi di formazione saranno effettuati dalle Asl di riferimento esclusivamente con i fondi stanziati dalla Regione” dichiara l’assessore regionale alla sanità, Silvio Paolucci. “I comuni dunque non avranno alcuna pesa, ma dovranno solo reperire il personale volontario che effettuerà i corsi di formazione. Tutti i Comuni che hanno presentato la richiesta alla Regione hanno ottenuto l’assegnazione del defibrillatore”, precisa l’assessore, “ho inviato tre solleciti a tutte le amministrazioni”. “Si tratta di un’iniziativa che qualifica la programmazione sanitaria regionale mettendo in campo risposte vere per la rete di emergenza-urgenza. Un valore doppio se si pensa ai piccoli comuni e quelli delle aree interne”. I defibrillatori saranno georeferenziati, localizzati sul grande schermo delle centrali operative 118 e tra le risorse della rete emergenza-urgenza.

Precursore della lodevole iniziativa è stato il cardiologo abruzzese Stefano Guarracini. “Il progetto Avezzano cardio-protetta è iniziato con l’amministrazione Di Pangrazio nel comune di Avezzano e ha reso la città la prima cardio-protetta d’Abruzzo. In precedenza avevo fatto lo stesso per il comune di  Trasacco, con il sindaco Quaglieri abbiamo posizionato 15 defibrillatori nei punti strategici della città in quasi tutti i quartieri più popolosi e poi formato con sacrificio in maniera assolutamente gratuita un esercito di soccorritori insegnando in tutte le parrocchie di Avezzano ad utilizzare il DAE fino ad oggi a circa mille persone”, ha detto soddisfatto il dottor Guarracini. “Faccio i complimenti a Paolucci e alla Giunta regionale per aver donato 170 defibrillatori ai comuni che ne hanno fatto richiesta, ma questo è solo l’inizio. I sindaci devono seguire ora il modello Avezzano che ormai è un esmpio a livello nazionale. Cardio-proteggere significa non solo posizionare i defibrillatori, ma anche insegnare e sensibilizzare. Le troppe morti cardiache improvvise devono finire”. Infine Guarracini ricorda, “con la città cardio-protetta ad Avezzano è già stata salvata una vita. Il nome della nostra campagna è ‘chi salva una vita salva il mondo intero’. Quindi rinnovo i complimenti alla giunta regionale e a Paolucci  con la rinnovata e completa disponibilità, come già espresso all’assessore alla sanità, ad esportare il modello Avezzano in tutta la regione”. (fdm)

 

Ecco la lista dei comuni assegnatari:

ASL201 (Avezzano-Sulmona-L’Aquila) – 56 Comuni (56 kit)
1) Acciano
2) Alfedena
3) Anversa degli Abruzzi
4) Ateleta
5) Avezzano
6) Balsorano
7) Barrea
8) Bisegna
9) Bugnara
10) Campotosto
11) Canistro
12) Cansano
13) Capistrello
14) Capitignano
15) Carsoli
16) Castel del Monte
17) Castel di Ieri
18) Castelvecchio Calvisio
19) Celano
20) Cerchio
21) Civita d’Antino
22) Cocullo
23) Collelongo
24) Collepietro
25) Gioia dei Marsi
26) Goriano Sicoli
27) Lecce nei Marsi
28) Luco dei Marsi
29) Magliano de’ Marsi
30) Montereale
31) Morino
32) Navelli
33) Ofena
34) Oricola
35) Ortucchio
36) Ovindoli
37) Pacentro
38) Pescina
39) Pettorano sul Gizio
40) Pizzoli
41) Poggio Picenze
42) Prezza
43) Rivisondoli
44) Rocca di Mezzo
45) Rocca Pia
46) San Benedetto dei Marsi
47) San Pio delle Camere
48) Sante Marie
49) Santo Stefano di Sessanio
50) Scanno
51) Secinaro
52) Sulmona
53) Trasacco
54) Villa Santa Lucia degli Abruzzi
55) Villa Sant’Angelo
56) Villavallelonga

ASL202 (Lanciano-Vasto-Chieti) – 60 Comuni (60 kit)
1) Archi
2) Atessa
3) Canosa Sannita
4) Casalbordino
5) Casalincontrada
6) Casoli
7) Castelguidone
8) Castiglione Messer Marino
9) Celenza sul Trigno
10) Civitaluparella
11) Civitella Messer Raimondo
12) Colledimacine
13) Cupello
14) Fossacesia
15) Fraine
16) Francavilla al Mare
17) Fresagrandinaria
18) Frisa
19) Furci
20) Gessopalena
21) Gissi
22) Guardiagrele
23) Guilmi
24) Lama dei Peligni
25) Lanciano
26) Lentella
27) Liscia
28) Miglianico
29) Monteferrante
30) Montelapiano
31) Monteodorisio
32) Mozzagrogna
33) Orsogna
34) Palena
35) Pennadomo
36) Pennapiedimonte
37) Perano
38) Pietraferrazzana
39) Pollutri
40) Pretoro
41) Rapino
42) Ripa Teatina
43) Rocca San Giovanni
44) Roccaspinalveti
45) Roio del Sangro
46) Rosello
47) San Buono
48) San Giovanni Teatino
49) San Martino sulla Marrucina
50) Schiavi di Abruzzo
51) Taranta Peligna
52) Tollo
53) Torino di Sangro
54) Tornareccio
55) Torrevecchia Teatina
Pag. 19 di 32
56) Torricella Peligna
57) Tufillo
58) Vasto
59) Villa Santa Maria
60) Villalfonsina

ASL203 (Pescara) – 26 Comuni (26 kit)
1) Abbateggio
2) Bussi sul Tirino
3) Caramanico Terme
4) Castiglione a Casauria
5) Cepagatti
6) Città Sant’Angelo
7) Civitaquana
8) Civitella Casanova
9) Cugnoli
10) Farindola
11) Lettomanoppello
12) Loreto Aprutino
13) Montebello di Bertona
14) Montesilvano
15) Moscufo
16) Nocciano
17) Penne
18) Pescara
19) Pianella
20) Pietranico
21) Popoli
22) Salle
23) Spoltore
24) Torre de’ Passeri
Pag. 20 di 32
25) Turrivalignani
26) Villa Celiera

ASL204 (Teramo) – 28 Comuni (28 kit)
1) Ancarano
2) Basciano
3) Bellante
4) Bisenti
5) Castel Castagna
6) Castellalto
7) Castiglione Messer Raimondo
8) Castilenti
9) Cellino Attanasio
10) Cermignano
11) Civitella del Tronto
12) Colledara
13) Colonnella
14) Corropoli
15) Cortino
16) Fano Adriano
17) Martinsicuro
18) Montefino
19) Montorio al Vomano
20) Morro d’Oro
21) Mosciano Sant’Angelo
22) Penna Sant’Andrea
23) Roseto degli Abruzzi
24) Silvi
25) Torano Nuovo
26) Torricella Sicura
27) Tossicia
28) Valle Castellana