#Libriamoci fa tappa a Chieti con il maresciallo Colucci e il suo libro “La mia Nassiriya”

Chieti. Giovedì, il maresciallo Salvatore Colucci sarà ospite dalle 9 alle 11 dell’Itis Luigi Di Savoia di Chieti e dalle 11.30 alle 12.30 dell’IIS Umberto Pomilio di Chieti, per la presentazione del suo libro La mia Nassiriya, con i saluti del Dirigente Scolastico Anna Maria Giusti e la presentazione di Massimo Pasqualone. La presentazione si inserisce nel progetto Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole,promossa dal Centro per il libro e la Lettura (MiBACT) e dalla Direzione generale per lo studente (MIUR), che vuole avvicinare alla lettura il mondo della scuola, da quella dell’infanzia alle secondarie.

Salvatore Colucci è nato a santa Maria Capua Vetere nel 1967, in provincia di Caserta. Maresciallo dell’Aereonautica Militare Italiana.Durante la sua carriera è stato presente in diversi teatri operativi tra cui Iraq  Kossovo, Albania e Afghanistan. Salvatore è uno Scrittore e Poeta con un animo sensibile aperto alla visione del mondo in cui poter ritrovare la voglia di sognare e guardare ciò che ci circonda con occhi stupiti.

Il libro La Mia Nassiria è uno spaccato di Vita che racconta la trsite esperienza di Nassiriya, vissuta personalmente dall’autore che dice: “La Mia Nassiria io lo vedo come uno spaccato di vita in un contesto diverso da quello che noi viviamo quotidianamente. Quasi un raccontare lo scorrere dei giorni ai tanti distanti e inconsapevoli, ma a me ha dato l’idea anche di un racconto dei tuoi giorni in quei luoghi, quasi un diario da raccontare a qualcuno distante. È tutto sommato un diario, più che di guerra di vita. È voler trasmettere le difficoltà che affrontiamo noi militari in queste situazioni così estreme e che non siamo macchine da guerra ma semplici uomini con tanta paura del cuore.”