Un’eccellenza italiana per il Teatro dei Marsi di Avezzano. In arrivo la Tosca di Giacomo Puccini

Avezzano. Dopo tre appuntamenti internazionali, la stagione musicale al Teatro dei Marsi si prepara a ospitare un’eccellenza tutta italiana: la Tosca di Giacomo Puccini. Opera lirica divisa in tre atti – su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica – fu rappresentata per la prima volta nel novembre del 1887 a Parigi. Per via dei suoi continui colpi di scena, inoltre, è universalmente riconosciuta e celebrata come una tra le fatiche compositive più elaborate del compositore italiano.

“Puccini è da sempre uno degli operisti più amati in tutto il mondo – afferma Massimo Coccia, direttore artistico della rassegna musicale – che, attraverso le sue composizioni di classe sopraffina, ha saputo entusiasmare intere generazioni fin dal suo esordio. Non è un caso, dunque, che anche al giorno d’oggi la Tosca abbia ancora un grande richiamo e un notevole appeal sul pubblico italiano – conclude”.

Per lo spettacolo che andrà in scena sabato 11, infatti, il pubblico marsicano non ha esitato a recarsi al Punto Informativo di c.so della Libertà a Avezzano per acquistare il proprio biglietto. A pochi giorni dall’evento, che avrà inizio alle 21.00, sono disponibili circa 100 tickets. La Tosca, ancora una volta, dimostra di non sentire affatto il trascorrere degli anni. Sempre giovane, sempre affascinante.