Gilioli si sarebbe tolto la vita con il gas, ignoti al momento i motivi del tragico gesto

L’Aquila. Sergio Gilioli, 52 anni, originario deell’Aquila e residente a Chieti, si è ucciso con i gas di un compressore di un generatore di corrente. L’uomo è stato ritrovato morto sull’Aurelia questa notte all’interno di un camper parcheggiato nella piazzola dell’Aurelia a Osa di Orbetello (Grosseto). L’uomo era scomparso da casa il 7 novembre e la famiglia si era rivolta ai carabinieri e anche alla trasmissione ‘Chi l’ha visto?’, che ha dedicato un servizio proprio nella puntata andata in onda ieri sera. Ignoti al momento i motivi del tragico gesto.