Le Gole del Sagittario richiamo 15 mila turisti l’anno, festeggiamenti in occasione del ventennale

Anversa degli Abruzzi. Domenica 12 novembre ad Anversa degli Abruzzi, in occasione del Ventennale della Istituzione della Riserva Regionale delle Gole del Sagittario – sancita con la lex regionale n°16 del ’97 – prenderà il via un evento celebrativo suddiviso in convegni, interventi, testimonianze, viste guidate e “letture animate” per i più piccoli. Sono circa 450 gli ettari di terreno protetti dalla Riserva che, con il Sito di Interesse Comunitario che insiste sullo stesso territorio, arrivano a 1380; 1250 le specie animali e vegetali censite nei 15 habitat; 15.000 i visitatori annuali. Prenderanno parte- tra gli altri- il Responsabile Regionale dell’Ufficio Aree Protette e Parchi, Igino Chiuchiarelli e l’assessore competente in materia, Andrea Gerosolimo.

Di seguito il programma: dalle 10 – in località Sorgenti di Cavuto -: Letture animate e visita guidata; presentazione Murales orso e cervo sulle pareti del Centro visite , a cura del disegnatore Marci Preziosi; dalle 15 – Biblioteca comunale – convegno: Anversa VENT’ANNI e il viaggio continua; poi i saluti di: Gianni Di Cesare (sindaco), Fulco Pratesi (presidente onorario wwf), Andrea Gerosolimo (assessore), Donatella Bianchi(presidente nazionale wwf), Dante Caserta ( vice presidente nazionale wwf). Interventi: “Quale futuro per la Biodiversità?” con Roberto Danovaro (comitato scientifico wwf) e Filomena Ricci (direttrice Riserva Regionale e Oasi wwf- Gole del Sagittario); I 20 anni della Riserva – realizzato dall’artista bulgara Polina Stoyanova; testimonianze dei protagonisti che hanno contribuito alla storia della Riserva : Gabriele Gianni, Massimo Pellegrini, Piercarlo Di Giambattista; Conclusioni: Igino Chiuchiarelli – Responsabile Ufficio Parchi e Aree Protette e Andrea Rosario Natale – Coordinatore Istituto Abruzzese Aree Protette, modera Luciano di Tizio (giornalista e delegato wwf Abruzzo), dalle 18 – in piazza G. Belprato -: La sorgente nascosta (spettacolo teatrale9 con Fiore Zulli e Carla Robertson; a seguire: Animazione a cura dell’associazione Movimento Zoe. All’evento parteciperà: L’OA WWF Abruzzo Montano di Avezzano.