Variazione al bilancio regionale: un milione per acquistare nuovi mezzi spazzaneve

L’Aquila. Con due distinti provvedimenti, la Giunta regionale D’Abruzzo, su proposta del Presidente Luciano D’Alfonso, ha approvato oggi una variazione al bilancio regionale per l’iscrizione di nuove entrate con destinazione vincolata, finalizzate all’acquisto di nuovi mezzi spazzaneve da destinare alle Province abruzzesi. Si tratta di un intervento finanziario per oltre 1 milione di euro. La somma – rende noto l’Ufficio Stampa della Regione – è stata resa possibile attraverso “una liberalità messa a disposizione della società Terna S.p.A. per un importo massimo complessivo di 600 mila euro più Iva e per altri 400 mila euro rinvenienti da disponibilità della Regione Abruzzo”.

Nei giorni scorsi si era provveduto, da parte della Giunta Regionale d’Abruzzo, ad approvare e poi sottoscrivere la convenzione con la Società Terna ed oggi l’atto che individua i capitoli di entrata e di uscita del bilancio regionale e consente così l’avvio della procedura di gara. “Si tratta”, ha evidenziato il Governatore D’Alfonso nel corso della seduta di giunta odierna – di un’importante azione finalizzata a conseguire la più funzionale capacità di intervento nel settore della viabilità regionale al fine di garantire la sicurezza della normale percorribilità delle sedi stradali soprattutto nelle aree interne anche nei periodi invernali”.