La settimana politica dell’Emiciclo, domani si riunisce il consiglio regionale in seduta ordinaria

L’Aquila. La settimana politica si apre questa mattina con la seduta straordinaria della Commissione Sanità in programma alle ore 10.30. All’ordine del giorno la risoluzione avente a oggetto le “Linee guida Uccp – Casa della salute”. Sono previste le audizioni del Direttore del Dipartimento per la Salute e il Welfare della Regione Abruzzo, Angelo Muraglia, delle sigle sindacali Fp Cgil Abruzzo, Fp Cisl Abruzzo, Uil Fpl Abruzzo, Fp Ugl Abruzzo e dell’Intersindacale Sanitaria Abruzzese in relazione allo stato di agitazione per la carenza di personale nelle Asl provinciali. Sarà audito anche il Comitato civico di salute pubblica per esporre la situazione dell’ospedale clinicizzato di Chieti in ordine alla realizzazione del Dea di 2° livello e all’Atto aziendale della Asl Lanciano Vasto Chieti. Successivamente saranno discussi i seguenti progetti di legge: “Istituzione del Garante Regionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza Competenza”; “Testo unico in materia di sport e impiantistica sportiva”; “Istituzione del servizio per l’assistenza alla famiglia, all’infanzia, alla maternità e alla paternità responsabili”. A seguire, alle ore 12.30, è in programma la Commissione Territorio che esaminerà i progetti di legge in materia di sviluppo aree interne e borghi caratteristici dell’Abruzzo;  realizzazione della Carta per la localizzazione dei pericoli da valanghe; norme a adeguamento del Piano Regionale di Gestione Integrata dei Rifiuti (PRGR); all’ordine del giorno anche il provvedimento amministrativo che prevede “Adozione Carta di Localizzazione dei pericoli da Valanga – Massiccio del Gran Sasso D’Italia settore occidentale”. Martedì 21 novembre, alle ore 11, è convocato il Consiglio regionale in seduta ordinaria. Alle ore 14.00 si riunirà la Conferenza dei Capigruppo per discutere l’ordine del giorno della prossima seduta dell’Assemblea regionale in programma il 28 novembre. Mercoledì 22 novembre, alle ore 10,  è in programma la Commissione di Vigilanza nel corso della quale sono previste una serie di audizioni per affrontare i seguenti temi: monitoraggio della spesa farmaceutica AIFA (Agenzia Italiana del farmaco); atto Aziendale Asl 2 Lanciano Vasto Chieti; revisione straordinaria delle partecipazioni dirette e indirette dalla Regione Abruzzo; lavori di escavazione per approfondimenti dei fondali del Porto di Ortona. Alle ore 14:30 si riunirà la Commissione Agricoltura chiamata a esaminare i seguenti progetti di legge: “Norme per la promozione e il sostegno delle Pro – Loco”; “Ordinamento della organizzazione turistica regionale”; “Misure a sostegno delle imprese e dell’occupazione sul territorio regionale e di contrasto alle delocalizzazioni produttive”; “Norme per la valorizzazione e promozione dei ristoranti tipici dell’Abruzzo “; “Disciplina delle attività agrituristiche in Abruzzo”; “Disciplina dell’esercizio saltuario di alloggio e prima colazione – Bed & Breakfast”; “Norme per l’esercizio, la tutela e la valorizzazione dell’apicoltura nella Regione Abruzzo”;  “Norme in materia di congruità dell’incidenza della manodopera denunciata sul valore dell’opera”; all’ordine del giorno una risoluzione in materia di danni da fauna selvatica. La Commissione Bilancio è convocata per giovedì 23, novembre alle ore 15.30, per esaminare una risoluzione in materia di Polizia amministrativa locale, il Documento di Economia e Finanza Regionale 2018-2020 e i seguenti progetti di legge: “Realizzazione della Carta per la localizzazione dei pericoli da valanghe”; “Adotta un monumento: Partecipazione attiva degli studenti ai percorsi di conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale, storico e artistico dell’Abruzzo”; “Norme per la promozione e il sostegno delle Pro Loco”; “Ordinamento della organizzazione turistica regionale”; “Interventi per il sostegno del sistema dell’informazione abruzzese”;  “Norme in materia di sostegno al sistema radiotelevisivo ed editoriale locale e per la equa retribuzione della professione giornalistica”; “Valorizzazione e sviluppo aree interne e borghi caratteristici dell’Abruzzo”.

Il Presidente Giuseppe Di Pangrazio ha convocato per domani, martedì 21 novembre, alle ore 11, la seduta ordinaria del Consiglio regionale nell’Aula consiliare “Sandro Spagnoli” del Palazzo dell’Emiciclo. All’ordine del giorno i seguenti documenti politici: interrogazione a risposta orale a firma del Consigliere Gianni Chiodi (FI) su “Chiusura Agenzia di Promozione Culturale di Sulmona”; interrogazione a risposta orale a firma del Consigliere Mauro Febbo (FI) su “Principi generali in materia di riordino degli Enti regionali”; interpellanza a firma del Consigliere Domenico Pettinari (M5S) su “Centri di servizi culturali”; interpellanza a firma del Consigliere Febbo su “Interventi di valorizzazione e sviluppo turistico strategico integrato e sostenibile con recupero di borghi di aree interne”; interpellanza a firma del Consigliere Luciano Monticelli (PD) su “Progetto Centro Archiviazione documentale Cadra”; interpellanza a firma del Consigliere Leandro Bracco (SI) su “Progetto di sviluppo e concessione “Colle Santo”, provvedimento rilasciati dall’Arap”. A seguire verranno esaminati i progetti di legge in materia di: “Norme per l’assegnazione e la gestione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e per la determinazione dei relativi canoni di locazione”; tre provvedimenti che riguardano il riconoscimento dei debiti fuori bilancio derivanti da sentenze esecutive; “Statuto dell’Ater dell’Aquila”. E’ prevista la votazione per l’elezione di un componente del Collegio regionale per le Garanzie Statutarie. In coda saranno esaminate le seguenti risoluzioni: a firma dei Consiglieri Sara Marcozzi, Riccardo Mercante, Domenico Pettinari e Gianluca Ranieri (M5S) sulla “Istituzione di una giornata della memoria atta a commemorare i meridionali morti in occasione dell’unificazione italiana”; a firma del Consigliere Mario Olivieri (AC) sulla “Pubblicazione dell’elenco avviso pubblico Housing sociale”; a firma del Consigliere Mario Mazzocca (Art. 1- MDP) su “Piano delle Aree”; a firma del Consigliere Pietro Smargiassi (M5S) sul “Decreto di soppressione reparti di Polizia stradale”; a firma del Consigliere Pierpaolo Pietrucci (PD) su “Percorso metanodotto Snam e centrale di compressione e spinta della città di Sulmona sui Comuni dei crateri sismici centro Italia e di tutta l’area sismica (zone 1 e 2) dell’Appennino”; a firma del Consigliere Pietrucci sulla “Istituzione di un tavolo tecnico per la proroga dei contratti e per garantire la continuità lavorativa del personale assunto a seguito degli eventi sismici del 2009”; a firma del Consigliere Olivieri su “Gestione autostrada A14”.