Investimento mortale sulla statale Adriatica, conducente 32enne indagato per omicidio stradale

Giulianova Lido. La Procura ha aperto un fascicolo e indagato per omicidio stradale il conducente della Ford Focus che ieri sera ha falciato e ucciso Mario De Benedictis, un artigiano di 61 anni originario di Mosciano Sant’Angelo. L’uomo è stato investito nella tarda serata lungo la Statale 16 Adriatica, a Giulianova Lido ed è morto sul colpo a seguito dei gravissimi traumi riportati. Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Giulianova, l’uomo stava attraversando la strada sulle strisce pedonali quando è stato falciato dalla Ford Focus condotta da un 32enne di Giulianova. I soccorsi portati dal personale del 118 del presidio di Giulianova non sono stati però utili a salvare la vita all’artigiano, che è deceduto sul colpo.