Tafferugli dopo Vasto-Campobasso: identificati dieci molisani dai filmati, in arrivo provvedimenti

Vasto. Una decina di tifosi del Campobasso sono stati identificati dalla polizia in riferimento ai tafferugli avvenuti ieri al termine della gara del campionato di serie D tra Vasto e Campobasso nei pressi della Circonvallazione Histoniense: per loro verrà proposto un provvedimento collettivo di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (Daspo). Attraverso la visione delle immagini la polizia di Vasto vuol risalire all’identità di altri tifosi che hanno partecipato agli scontri. Il dirigente del locale commissariato, Fabio
Capaldo, con i suoi collaboratori è impegnato nel visionare i filmati dei tafferugli; se ci saranno ulteriori identificazioni anche per gli altri potrebbero scattare dei provvedimenti restrittivi. Al Commissariato è stata presentata un denuncia per danni patiti a un’auto da un incolpevole cittadino vastese che transitava al momento nella zona degli scontri tra tifosi a colpi di lancio di pietre e bastoni.