Il ministro Lotti a Roccaraso per l’inaugurazione delle nuove cabinovie Skipass Alto Sangro

Roccaraso. Tutto pronto per il taglio del nastro, giovedì 7 dicembre, delle nuove cabinovie al comprensorio Skipass Alto Sangro, alla presenza del ministro dello Sport, Luca Lotti. “L’apertura degli impianti di risalita del comprensorio dello Skipass Alto Sangro ha acceso l’interesse degli appassionati della neve e i riscontri sulle prenotazioni alberghiere ci lasciano presagire che la stagione partirà subito col piede giusto”, dice il sindaco di Roccaraso (L’Aquila), Francesco Di Donato, alla vigilia dell’inaugurazione. Oltre alle cabinovie, presentazione del moderno impianto di innevamento programmato che ha consentito di innevare in pochi giorni molti chilometri di piste e di aprire gli impianti di risalita con largo anticipo rispetto alle passate stagioni. “Domani celebreremo una giornata storica non solo per l’Alto Sangro ma per tutto l’Abruzzo”, aggiunge Di Donato. “Dopo la cerimonia, inviterò il ministro Lotti a salire sugli sci e lo accompagnerò lungo le piste del nostro comprensorio”.”In questo modo potrà rendersi conto da solo del lavoro straordinario che è stato fatto grazie al potenziamento del sistema d’innevamento programmato. Un lavoro che ci ha permesso di cominciare a sciare già dal 30 novembre. Apriamo, quindi, la stagione invernale con grande fiducia – conclude il sindaco di Roccaraso – avremo l’onore di farlo col ministro dello Sport a testimonianza del ruolo e della centralità che siamo tornati a rivestire tra le stazioni sciistiche”.