Incendio divampa in un appartamento, bimbo di tre anni vede le fiamme uscire dalla tv

Pescara. Incendio in un palazzo di edilizia popolare del complesso conosciuto come ‘ferro di cavallo’, nel quartiere Rancitelli, a Pescara. Le fiamme si sono sviluppate all’interno di un appartamento al terzo piano. Non ci sono feriti, ma alcune persone hanno riportato delle lievi intossicazioni e sono state visitate dal 118. Il rogo, secondo le prime informazioni, sarebbe partito da una televisione, andata probabilmente in corto circuito.

Ad accorgersi delle fiamme in casa sarebbe stato un bambino di tre anni, poi messo in salvo insieme ai familiari dai vigili del fuoco. Sono in corso le verifiche tecniche per valutare i danni alla struttura e per accertare se sia agibile o meno. Al momento i residenti dello stabile non possono rientrare in casa. Sul posto hanno operato i Vigili del Fuoco e il 118, intervenuto con diverse ambulanze. Presenti anche Polizia e Carabinieri.