Tamponamento tra Tir sulla A24: autista incastrato tra le lamiere, estratto dopo due ore (Foto)

L’Aquila. Poteva trasformarsi in tragedia l’incidente tra due mezzi pesanti che stamani, intorno alle sette, ha visto coinvolti sul’A24, in direzione Teramo, a circa un chilometro dall’uscita del Traforo, un camion frigorifero che ha tamponato violentemente un tir che trasportava cemento in polvere. Nell’impatto il conducente del camion frigorifero è rimasto infatti incastrato tra le lamiere e ci sono
volute oltre due ore per estrarlo.

Sul posto sono intervenuti sia Vigili del Fuoco di Teramo sia quelli di L’Aquila, che hanno dovuto ancorare il mezzo con due autogrù (una in uso agli stessi Vigili del Fuoco e l’altra del soccorso stradale) per metterlo in trazione ed allargare la cabina, creando lo spazio sufficiente per liberare l’autista. Per portare a termine l’intervento si è reso necessario anche l’utilizzo di un divaricatore idraulico, con il quale i soccorritori sono riusciti a spostare il piantone dello sterzo del mezzo e liberare una gamba del conducente. Sul posto sono intervenuti anche il personale di Strada dei Parchi, la polizia stradale e il 118, con le persone coinvolte nell’incidente che hanno riportato solo ferite lievi.