Caso delle bambine non vaccinate, Tordera “saranno sottoposte al più presto alla vaccinazione”

Sulmona. Rinaldo Tordera, manager della Asl, in un comunicato stampa garantisce che “le bambine saranno sottoposte al più presto alla vaccinazione” in merito alla vicenda dell’istituto scolastico Serafini-Di Stefano “Probabilmente c’è stato un disguido nel recapito dell’istanza che ci è stata inoltrata per la prenotazione della vaccinazione, disguido su cui stiamo facendo accertamenti”.