Gli assessori Donato Di Matteo e Andrea Gerosolimo abbandonano la giunta: non ha senso andare avanti

L’Aquila. Due assessori della Giunta d’Abruzzo di centrosinistra, Donato Di Matteo (Regione Facile) e Andrea Gerosolimo (Abruzzo Civico), hanno presentato le dimissioni, chiedendo contestualmente al presidente della Regione, Luciano D’Alfonso, di azzerare la Giunta e avviare “una fase che possa portarci a comprendere se ha ancora senso andare avanti”. La decisione è stata presa dopo l’analisi del voto alle elezioni politiche in considerazione della perdita di “fiducia da parte di 180 mila abruzzesi”