A fuoco un capannone agricolo con 100 rotoballe, bruciata anche l’auto di un cercatore di asparagi

Bellante. Un capannone agricolo ed un’auto completamente distrutti dalle fiamme in un incendio che oggi ha interessato un capannone di circa 200 metri quadrati, in contrada Chiareto di Bellante (Teramo), in cui erano depositate circa 100 rotoballe di paglia e fieno. Sul posto è intervenuta una squadra di Vigili del Fuoco del Comando di Teramo, con sette uomini, un’autopompa, un’autobotte e un fuoristrada con modulo antincendio, che ha dovuto lavorare per diverso tempo prima di riuscire a domare le fiamme.

Nell’incendio è rimasta coinvolta anche un’auto Renault Kangoo, andata completamente bruciata, che un cercatore di asparagi aveva lasciato in sosta nella zona antistante il capannone. Dopo avere spento l’incendio i Vigili hanno provveduto al raffreddamento con getti d’acqua delle strutture metalliche del capannone, per evitare che l’azione del calore potesse provocarne il crollo.