Continua la lotta “no Snam”, assemblea pubblica informativa a Prata d’Ansidonia

L’Aquila. Anche dopo la grande manifestazione che ha attraversato le strade di Sulmona il 21 aprile scorso, continuano gli incontri informativi con la popolazione sull’inutile, dannoso e pericoloso gasdotto di Snam, che dovrebbe attraversare – e sventrare – interi territori di tutto il comprensorio aquilano.

Giovedì 17 maggio, alle ore 18 nell’aula consiliare, ci sarà un’assemblea pubblica a Prata d’Ansidonia (L’Aquila) per informare e mobilitare la comunità sull’inopportunità di costruire un gasdotto. All’incontro parteciperà il sindaco Paolo Eusani, gli attivisti e le attiviste della rete No Hub del Gas Abruzzo. Il comune di Prata d’Ansidonia, già vessato dai danni del terremoto del 2009, sta rinascendo grazie al turismo e alle bellezze del suo territorio, come Castello Camponeschi e la meravigliosa area archeologica di Peltuinum. Costruire un megatubo che sfregia il territorio, in una zona altamente sismica, è inaccettabile. Continueremo la nostra decisa opposizione contro il progetto Snam, che vuole trasformare l’Abruzzo e l’Italia in una stazione di servizio del gas europeo. L’appuntamento è pertanto nell’aula consiliare di Prata d’Ansidonia il 17 maggio, alle ore 18, per chi volesse ancora una volta dire no al gasdotto Snam, e sì all’autodeterminazione delle aree interne d’Abruzzo.