Capriolo ferito impigliato tra i rovi lungo la Statale Adriatica, recuperato e affidato alle cure della Asl

Rocca San Giovanni. Salvato e curato dal servizio Sanità animale della Asl Lanciano Vasto Chieti, un capriolo trovato ferito lungo la strada statale 16, forse investito da un’auto, in località Foce nel territorio di Rocca San Giovanni (Chieti). L’animale è stato trasportato al Centro recupero fauna selvatica dei Carabinieri Forestali di Pescara.

Soddisfazione per l’esito dell’intervento è stata espressa da Giovanni Di Paolo, direttore del servizio Sanità animale della Asl. L’esemplare, un maschio, era rimasto impigliato tra arbusti e rovi, dentro un cespuglio ai bordi della SS 16. L’allarme era stato dato dai Carabinieri Forestali di Lanciano i quali hanno aperto un varco per consentire ai veterinari di sedare l’animale per poterlo estrarre e curare.