Metti in moto la solidarietà, tutto pronto per il secondo incontro promosso dall’associazione Progetto Noemi

Guardiagrele. Si terrà domani a  Guardiagrele “Metti in moto… La solidarietà”,  il secondo motoincontro promosso dall’associazione Progetto Noemi. Il ricavato sarà interamente devoluto alla Onlus ProgettoNoemi, l’associazione presieduta da Andrea Sciarretta, il papà della piccola Noemi di 6 anni, affetta da atrofia muscolare spinale (Sma1). Il motoincontro è aperto alle categorie Vespa, Strada, Quad, Custom, Enduro, Scooter, Epoca. A curare il percorso, tra gli altri, da Aelion Qaud e Abruzzo Enduro. Ospite d’eccezione, MonsignorBruno Forte, che alle 10 celebrerà la messa in largo Garibaldi. Il motoincontro si muoverà da largo Garibaldi attraversando la centralissima via Roma. Tutto il cordone attraverserà la suggestiva Costa dei Trabocchi, da Ortona a Casalbordino dove, una volta arrivati, i centauri saranno accolti da un rinfresco con l’aperitivo e la moto benedizione nella piazza della Basilica.

 

I percorsi saranno diversi per enduro e quad, che seguiranno itinerati fuoristrada, per poi raggiungere il gruppo. Una volta rientrati a Guardiagrele, la festa proseguirà con il pranzo e gli eventi musicali e di cabaret fino a sera. “Una giornata all’insegna della concreta solidarietà a cui sono invitati tutti i biker d’Abruzzo”, commenta Andrea Sciarretta. “Un ringraziamento particolare va a tutti gli organizzatori, i volontari, le associazioni, ai comuni di Guardiagrele e Casalbordino, a don Nicola del Bianco e a Monsignor Forte. Aspettiamo tante persone per portare avanti il messaggio della nostra piccola Noemi, del suo grande progetto a favore di tutti i bambini d’Abruzzo”. Il programma della giornata prevede, dopo il raduno e la partenza per il giro turistico, l’arrivo, alle 12,30, presso presso il santuario della Madonna dei Miracoli a Casalbordino con la benedizione delle moto, aperitivo e rinfresco.  Dalle 14,30 ci sarà il pranzo accompagnato dall’animazione per i bambini e dalla partecipazione straordinaria dell’attore Federico Perrotta. La quota di partecipazione è di 20 euro, compreso di giro turistico, colazione e pranzo. Per informazioni contattare la pagina Facebook “Progetto Noemi” .