Meteo Abruzzo 10 – 16 agosto : spesso presenti i temporali pomeridiani, possibilmente anche a ferragosto.

In figura la situazione a 500 hpa da parte di GFS. La nostra penisola si trova in un contesto anticiclonico, ma tuttavia una discreta instabilità potrà essere presente sull’Abruzzo interno nel corso del pomeriggio

Tra tempo a volte migliore, a volte con dell’instabilità talvolta diffusa, l’estate 2018 continua il suo cammino. E per farla breve, nei prossimi giorni, i classici temporali estivi, sembrano voler ancora dire la loro, soprattutto sulle località interne, probabilmente anche nel pomeriggio di ferragosto. Le temperature, comunque sia, sembrano invece rimanere sui valori che abbiamo in questi giorni, pertanto in un contesto estivo ( intorno a 19 / 20°c ad 850 hpa). La giornata di domani, Venerdì 10 Agosto, il cielo si presenterà poco nuvoloso al mattino, mentre qualche sviluppo cumuliforme, andrà formandosi con il passare delle ore, le quali potranno dar luogo a dei fenomeni a carattere di rovescio specie sull’alto Aterno e zona del Parco nazionale d’Abruzzo. Ventilazione in prevalenza da nord est, temperature stazionarie. Sabato, situazione non molto diversa, con bel tempo al mattino e di nuovo nuvolosità cumuliforme a seguire dal primo pomeriggio, con qualche fenomeno sempre nell’area del Parco nazionale d’Abruzzo e tra i monti della Laga e parte dell’entroterra Teramano. I venti spireranno da est-nord est lungo le aree costiere, , anche moderati sul Chietino, più da ovest invece nell’Aquilano, temperature stazionarie con circa 20°c ad 850 hpa, pertanto valori sui 32/ 33°c nelle zone poste a bassa e media quota. Domenica, sempre avvio della giornata tutto sommato buona, mentre nel corso del pomeriggio, nubi e rovesci anche a carattere temporalesco potranno interessare l’entroterra tra alto Aterno, Aquilano, Gran Sasso, Velino – Sirente, Carseolano, Marsica fin sul Parco nazionale d’Abruzzo. Meglio la situazione lungo le nostre spiagge con più sole. I venti spireranno da nord est sempre sulle  coste, anche vivaci, mentre da sud ovest sull’ entroterra, ma di debole entità, temperature senza variazioni di rilievo. Ed eccoci a Lunedì 13, in cui la situazione, appare abbastanza buona nell’arco della giornata completa. Sereno o poco nuvoloso al mattino, qualche addensamento sparso lungo i rilievi più elevati, ma scarsa possibilità di precipitazioni. Temperature stazionarie, ventilazione come il giorno precedente. Martedì, al mattino, non cambia granchè, mentre i soliti sviluppi pomeridiani, potranno dar luogo a dei rovesci su buona parte dell’entroterra, tra pomeriggio e sera. Nessuna variazione di rilievo per quanto riguarda le temperature, che tenderanno a restare stazionarie, venti orientali sulle coste di moderata intensità, da ovest nord ovest nell’ Aquilano, deboli con qualche rinforzo. Mercoledì, giorno di ferragosto, la situazione, al momento non appare delle più rosee, in quanto già durante il primo mattino, potremo avere dei rovesci sparsi su molte zone, specie interne della regione. Poi, seguirà, nel corso della tarda mattinata un miglioramento, ma sarà nuovamente possibile, nel pomeriggio assistere a dei temporali, quasi ovunque, forse solo le coste potranno esserne fuori. L’instabilità potrà continuare anche nel corso della notte seguente, con fenomeni moderati. Venti da nord ovest, deboli, con qualche locale rinforzo sull’Aquilano, dai quadranti orientali sull’area costiera ed immediato entroterra. Temperature in leggero calo, un pò ovunque. Infine guardiamo la tendenza per il giorno successivo, Giovedì, che anch’essa appare con tempo instabile per buona parte della giornata, soprattutto sui settori interni, con rovesci anche a carattere temporaleschi. Ventilazione orientale, a tratti moderato e temperature per lo più stazionarie. Non mi resta che augurare un BUON FERRAGOSTO A TUTTI!

 

Thomas Di Fiore

Associazione meteorologica Aquilana

AQ CAPUTFRIGORIS