The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Crolla un masso dal viadotto della A25, sfiorati agenti della Polstrada che lanciano l’allarme

Pratola Peligna. Crolla un pezzo di cemento del viadotto sfiorando alcuni agenti della Polstrada. L’episodio è avvenuto ieri sera nel Territorio di Pratola Peligna, una parte del ponte autostradale di Campo di Croce della A25 ha ceduto ed è caduto sul terreno che costeggia la sede stradale, luogo dove spesso la polizia sosta per effettuare i posti di blocco.

Infatti, l’allarme è stato lanciato proprio dagli stessi agenti della Polstrada, che in quel momento si trovavano sul posto. I poliziotti mentre effettuavano il servizio hanno visto cadere dalla zona centrale del viadotto, tra due piloni, un masso di cemento di circa sessanta centimetri di diametro, che peraltro ha rischiato di colpirli.

Le colonne che sorreggono questo viadotto sono state ultimamente oggetto di lavori di ripristino e messa in sicurezza. L’episodio rimanda inevitabilmente all’argomento al centro delle polemiche in questi ultimi giorni, lo stato di “salute” in cui versano le autostrade abruzzesi. E’ di due giorni fa la dichiarazione del ministro Danilo Toninelli che ha definito allarmante la situazione dell’A25, nonostante le rassicurazioni e i rilievi tecnici fatti da Strada dei Parchi.