The news is by your side.

13enne in bici con gli amici si schianta frontalmente con una macchina, è grave

Pescara. Un ragazzino di 13 anni non ancora compiuti, di Popoli, e’ stato investito ieri pomeriggio da un’auto, nella zona delle “svolte”, sulla ss 17. Il bambino è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all’ospedale di Popoli, ma in serata si e’ reso necessario il trasferimento a Pescara, in Neurochirurgia. Inizialmente gli e’ stato riscontrato un politrauma ma si attende di conoscere l’esito degli accertamenti che saranno effettuati nel capoluogo adriatico. Stando alla ricostruzione dei carabinieri, coordinati dal tenente Tonino Marinucci, l’impatto e’ avvenuto poco oltre la ditta ‘Gran Guizza’. L’auto, una Punto, era condotta da un uomo di Torre de PasseriPescara, ospedale 118 elisoccorso e si spostava in direzione Popoli-L’Aquila, mentre il ragazzino si muoveva in bici in direzione opposta, pare con degli amici. Per motivi non ancora accertati c’e’ stato un urto frontale e la bici e’ stata sbalzata via. Il conducente dell’auto e’ andato in ospedale da solo per accertamenti.