The news is by your side.

1,8 milioni di fondi Ue per i porti d’Abruzzo, dalla Regione il bando per sostenere il settore marineria

Pescara. Un milione e ottocentomila euro per la marineria abruzzese. Lo ha annunciato questa mattina in conferenza stampa a Pescara l’assessore regionale alla Pesca Dino Pepe che ha illustrato anche le finalità dei contributi. “Il fondo europeo per la Pesca ha destinato per il periodo 2014­2020, 18 milioni di euro, ovvero quattro milioni in più rispetto alla contribuzione 2007­2013. Abbiamo già pubblicato in passato ­ ha spiegato l’assessore Pepe ­ tre bandi, con il primo relativo ai gruppi di relazione costiera per tre milioni di euro, il bando sulla trasformazione del pescato, e ora è in corso la pubblicazione del bando relativo ai quattro porti abruzzesi di Pescara, Ortona (Chieti), Vasto (Chieti) e Giulianova (Teramo).

Parliamo di un milione e 400 mila euro integrabili con altri 400 mila euro destinati al miglioramento delle infrastrutture, dei servizi, dell’illuminazione degli scali portali e per le imprese di pesca che operano al loro interno. Le risorse stanziate riguardano poi anche la tracciabilità così come ci sono risorse per lo sviluppo della competitività e l’ammodernamento delle aziende ittiche. Prossimamente ­ ha concluso l’assessore Pepe ­ bandiremo altri avvisi pubblici riguardanti l’acquacultura, un settore molto importante che va sostenuto e ulteriormente sviluppato nella nostra regione”.