The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Si è spenta la terzogenita del filosofo abruzzese Benedetto Croce

L’Aquila. E’ morta a Napoli, all’età di 93 anni, Lidia Croce, ultima figlia sopravvissuta del filosofo abruzzese Benedetto Croce. Con la madre Elena e le sorelle Alda e Silvia aveva fondato a Napoli la fondazione “Biblioteca Benedetto Croce” per la raccolta e la traduzione delle opere del filosofo, storico, politico, critico, letterario e scrittore italiano. Benedetto Croce era nato a Pescasseroli (L’Aquilalidia croce) il 25 febbraio 1866. Morì a Napoli il 20 novembre del 1952. Tra il 16 giugno del 1920 e il 4 luglio 1921 fu anche ministro della Pubblica istruzione. Lidia Croce, che si era sempre dedicata alle opere del padre, nel 1949 sposò Vittorio de Caprariis dal quale ebbe il figlio Giulio. Nel 1954, in seconde nozze, sposò a Londra Gustavo Herling uno studioso polacco dal quale ebbe i figli Benedetto e Marta.