The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

35enne torna a casa per Natale e muore di overdose, a trovarlo esanime la madre

Martinsicuro. E’ stata quasi certamente una overdose ad uccidere ieri mattina un 35enne di Martinsicuro. Dalla comunità terapeutica marchigiana era tornato a casa, a Martinsicuro, per il Natale in famiglia ma la madre l’ha trovato morto.  L’episodio e’ accaduto intorno alle 9.30 quando i genitori hanno rinvenuto il proprio figlio esanime nella sua camera da letto. L’uomo dopo dopo essersi iniettato una dose di eroina ha avuto un improvviso malore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione ed il personale medico del 118, allertati dai familiari, che ha constatato il decesso. Il cadavere e’ stato trasportato all’obitorio dell’ospedale civile di Teramo, in attesa dell’esame autDROGA: ADOLESCENTI ITALIANI AI VERTICI UE PER CONSUMIoptico, come disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo. All’interno dell’appartamento i carabinieri hanno sequestrato una siringa ed una quartino termosigillato di eroina. Indagini in corso per ricostruire gli ultimi giorni di vita e gli ultimi istanti del 35enne, soprattutto da quando era rientrato a Martinsicuro, per capire ed individuare le frequentazioni, con chi e’ stato contatto e chi puo’ aver ceduto la dose risultata letale