The news is by your side.

A Giulianova una nuova sala d’attesa con sistema digitale per lo sportello del cittadino, Costantini: lavoro di squadra

Teramo. È da oggi operativo a Giulianova il nuovo sistema digitale cosiddetto “eliminacode” per gli sportelli demografici e tributi. In particolare, vengono gestiti digitalmente i flussi delle utenze inerenti l’erogazione dei seguenti servizi comunali: rilascio carte d’identità, certificazioni, anagrafe e stato civile, Imu/Tasi, Tari e imposta di soggiorno.  Il nuovo sistema agevolerà una gestione più ordinata del movimento delle utenze che si rivolgeranno agli sportelli comunali, attraverso una più moderna e funzionale sala d’attesa ubicata all’interno dell’ex-centralino.

Quest’ultima è dotata di schermo informativo digitale che consentirà di informare/aggiornare tempestivamente il cittadino, riducendo conseguentemente i tempi di attesa. Suddetta realizzazione è propedeutica alla ristrutturazione di tutto il piano terra del Palazzo Municipale di Corso Garibaldi. Tali lavori, vedranno la luce nei primi mesi del prossimo anno. “Questo risultato, a beneficio dei cittadini giuliesi, è frutto di un ulteriore lavoro di squadra”, dichiarano con soddisfazione il sindaco Jwan Costantini e il presidente del Consiglio Paolo Vasanella, “dopo tanti anni, finalmente, l’ingresso del Palazzo Municipale si veste di nuova luce, regalando ai cittadini nuove tecnologie e spazi funzionali all’attesa dei servizi”.