The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

A Pianella 7 consiglieri chiedono le dimissioni del sindaco, D’Eramo (Lega): Forza Italia con il Pd? Adesso basta

Pianella. “Ci sta tutto che il Pd faccia il proprio gioco di opposizione, essendosi proposto alle elezioni come alternativa al nostro sindaco Marinelli, ma che a tale gioco al massacro partecipino consiglieri comunali di Forza Italia ed eletti nella maggioranza, con la regia dell’attuale presidente del Consiglio regionale e coordinatore provinciale del partito è inaccettabile. Siamo ai minimi livelli di lealtà politica”: lo afferma il segretario regionale della Lega, Luigi D’Eramo, in riferimento al comunicato stampa a firma di 7 consiglieri comunali in cui chiedono le dimissioni del sindaco Marinelli.

“Tengo a sottolineare”, rimarca il segretario regionale del carroccio, “che il primo cittadino di Pianella, esponente di rilievo della Lega in Abruzzo, è uomo dal grande consenso. Stimato per le qualità etiche e amministrative, guida un’amministrazione che rappresenta la nostra regione dinanzi alla Commissione Europea per il premio Regiostar per le best practice delle amministrazioni comunali”.

Il deputato leghista scrive sugli equilibri politici incalzando gli alleati di coalizione. “Non consentiremo a chi ricopre importanti ruoli istituzionali, grazie al preponderante consenso leghista, il prosieguo di schemi politici improntati sul proprio ego che vengono meno alle caratteristiche di lealtà e di responsabilità necessarie per sedere sullo scranno più alto del Consiglio regionale. La squadra della Lega”, conclude D’Eramo, “ha dimostrato con i fatti di essere la forza politica più votata, più seria e affidabile del panorama regionale”.