The news is by your side.

A24, conto alla rovescia per aumenti del 20% dal 1 dicembre

Avezzano. Mancano ormai meno di quindici giorni alla data del 30 novembre, giorno in cui scade la proroga di “congelamento” delle tariffe autostradali sulla A24 e A25. Dallo scorso anno si è andati avanti a due mesi per due mesi con rinnovi di questi intendimenti che però non hanno risolto il problema alla radice.

Dal 1° dicembre 2019 dunque gli automobilisti che percorrono le autostrade laziali ed abruzzesi potrebbero questa volta dover mettere mano al portafoglio con un ulteriore incremento di prelievo per i pedaggi stimato intorno al 20%.

Un vero e proprio salasso sul quale, nei mesi scorsi si è alzata di molto l’attenzione mediatica e anche quella politico-istituzionale. Ma l’ultimo incontro della delegazione di alcuni sindaci del Lazio e dell’Abruzzo con il Ministro De Micheli è apparso piuttosto interlocutorio e senza risposte certe.

Nemmeno su una possibile ed ulteriore proproga. Anche questa volta dunque non resta che affidare la speranza alla zona cesarini, intanto però i giorni passano.