The news is by your side.

A24, interviene l’Ad Ramadori: cadute di intonaco non devono preoccupare. Nostro intervento già post sisma

L’Aquila. Tra le domande che i sindaci presenti alla riunione sulle autostrade A24-A25, organizzata all’Aquila, quella delle condizioni visibili dei piloni e dei viadotti. L’ad della concessionaria Strada dei Parchi, Cesare Ramadori ha voluto tranquillizzare i presenti riferendosi agli ultimi distacchi di cemento all’Aquila spiegando che “delle cadute di intonaco possono preoccupare ma sono insignificanti rispetto ai problemi strutturali o sismici.

Noi siamo intervenuti dopo il sisma del 2009 sul viadotto Tiburtino e lo abbiamo rimesso a posto. Quanto ai molti ferri scoperti fotografati in questi giorni – ha proseguito Ramadori – non ci sono problemi per i viadotti, né in caso di sisma, non è quello che fa cadere un ponte, ma perché non è progettato per resistere a scosse superiori a quella del 2009 come tutto il resto del Paese intorno”, ha concluso l’Ad di Strada dei Parchi.