The news is by your side.

Abbattuti i pini secolari di piazza del Carmine a Sulmona, i cittadini in coro: schiaffo alla memoria storica

Sulmona. Nonostante gli appelli della popolazione, contraria al loro abbattimento, i pini antistanti piazza del Carmine alla fine sono stati abbattuti. L’intervento concordato tra il Comune e la Sopraintendenza per riqualificare la villetta di fronte la storica piazza alla fine è andato in porto.

Per via della loro inclinazioni i due pini erano considerati pericolosi e l’unico modo possibile per scongiurare i rischi legati alla loro presenza era, appunto, quello di abbatterli. L’intervento di riqualificazione prevede oltre al taglio, la rimodulazione del verde, lo spostamento della fontanella e la posa di nuovi arredi.

Polemiche in città per la scelta dell’amministrazione di operare in modo così netto. C’è chi lo ha definito uno schiaffo alla memoria storica e chi auspicava una soluzione meno drastica, per lo meno conservativa.