The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Abbonamenti a luci rosse gratis per tutti i residenti di Fallo, è l’ultima trovata di un portale hard

Fallo. E’ piuttosto singolare quanto accaduto ai cittadini di Fallo, piccolo comune di 137 anime in provincia di Chieti. In virtù del suo nome, che ha un chiaro richiamo alla sfera sessuale, un sito a luci rosse ha deciso di offrire abbonamenti gratuiti a tutti i suoi abitanti solo perché il nome del comune di residenza ha a che fare con il sesso. In particolare il portale ha regalato ai cittadini un accesso gratuito e illimitato ai propri video dal contenuto hard “per compensare anni di derisione. Abbiamo deciso di nominare questi posti speciali del mondo #PremiumPlaces e regalare loro la cosa migliore che abbiamo da offrire: l’accesso gratuito ai nostri fantastici contenuti Premium a vita. Per rendere questi fortunati residenti più orgogliosi delle loro radici e rendere un po’ invidioso il resto del mondo”. Per poterne beneficiare bisogna registrare il paese sulla mappa interattiva creata dal portale.

Ma il sindaco abruzzese, Alfredo Salerno, non ci sta e in una lettera inviata a Rete 8 replica, “Non frequantando questi siti la notizia mi ha colto di sorpresa”, e così inizia ad elencare tutti i pregi del paese, escluso il fatto che il nome richiami alla sfera sessuale. Infine il primo cittadino di Fallo rivolge un invito a visitare il piccolo centro della provincia di Chieti e lancia anche una proposta, ovvero quella di creare una rubrica dedicata ai “piccoli gioielli dell’entroterra abruzzese”.