The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Abruzzesi del Trentino in visita al Vittoriale, giornata di omaggio alla tomba di D’Annunzio e ai suoi legionari

Pescara. Nel quadro delle attività culturali la Libera Associazione Abruzzesi Trentino Alto Adige, presieduta da Sergio Paolo Sciullo della Rocca, Ambasciatore d’Abruzzo nel Mondo, ha organizzato una visita al Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera sul Garda, in occasione dell’anno del centenario dell’impresa fiumana guidata da Gabriele d’Annunzio. In questa circostanza agli abruzzesi si è aggregata anche una rappresentanza di Soci della Federazione Provinciale di Bolzano dell’Associazione Nazionale Volontari di Guerra presieduta anche questa da Sciullo della Rocca che annovera numerosi volontari delle recenti missioni militari all’estero che congiuntamente hanno visitato le varie strutture del Vittoriale. In particolare la prioria, dove sono contenuti cimeli, reliquie, ricordi, tracce del “vivere inimitabile” del poeta, i giardini, il motoscafo antisommergibile MAS, la Nave Puglia, il mausoleo dove sono sostati in devoto omaggio davanti la tomba del Vate e dei suoi legionari.

La visita si è poi conclusa all’auditorium dove il presidente Sciullo della Rocca ha salutato i convenuti, ringraziando in modo particolare i soci: Marina Di Marino, Monica Tugnolo, Elisabetta D’Aurelio, Denise Liviero, Emanuele D’Aurelio e Gabriele Di Lorenzo per l’organizzazione di questa giornata culturale. Parole di apprezzamento ha rivolto poi anche ai soci dell’Associazione Volontari di Guerra di Bolzano per la loro presenza, portando loro il saluto del presidente nazionale Roberto Pintus ricordando, che d’Annunzio fu l’ispiratore e il primo presidente onorario del loro sodalizio. Al termine i soci hanno ammirato l’areo con il quale d’Annunzio Medaglia d’Oro al Valore Militare fece il volo su Vienna e il museo dell’eroe, riscoprendo così la vita di un soldato che ha dato il proprio contributo al suo paese ed alla letteratura italiana.