The news is by your side.
10M 2
10M

Elezioni regionali, oggi chiamati al voto 1,2 milioni di elettori. Seggi aperti dalle ore 7 e fino alle 23

Lo spoglio inizierà dopo la chiusura del seggio elettorale

Avezzano. Sarà una notte piuttosto complessa quella in arrivo per l’espletamento delle operazioni di spoglio delle schede elettorali votate. In Abruzzo la data del 10 febbraio 2019 è destinata ad entrare nella storia della Regione. Oggi infatti gli elettori abruzzesi decideranno chi dovrà governare una Regione tanto amata, e spesso purtroppo teatro di tragedie naturali.

Ieri in tutti i comuni interessati si sono svolte le operazioni preliminari con l’insediamento dei seggi, con i relativi presidenti, segretari e scrutatori, poi da stamane i seggi sono già aperti dalle ore 7.00 e lo resteranno fino alle 22.

Non vi sarà la possibilità di votare domani, quindi tutto è concentrato sulla giornata domenicale odierna. E dopo le 22 inizieranno subito le procedure per gli spogli elettorali, e quindi per tutta la notte si andrà avanti in quanto nelle grandi città, ci vorranno tempi sicuramente lunghi. Nella giornata di lunedì dunque sapremo chi governerà la Regione Abruzzo, e quali saranno i consiglieri eletti in rapporto con i quorum delle rispettive liste dei partiti collegate ai candidati presidente. Il meteo comunque sembra aver concesso una tregua, e le temperature per la giornata del voto saranno in media con il periodo se non addirittura al di sopra, con cieli parzialmente nuvolosi. Non sono attese precipitazioni nevose. Sono un milione e 200mila gli abruzzesi aventi diritto al voto.  @d.i.

14M