The news is by your side.

Abruzzo zona rossa, Fina (Pd): Abruzzo torni a fare il presidente degli abruzzesi e non della Meloni

L’Aquila. “Il presidente Marsilio raccolga l’invito del Ministro Boccia e torni ad uno spirito di leale collaborazione con il Governo”: questo il commento di Michele Fina, segretario del Partito Democratico in Abruzzo, dopo la decisione del Tar di annullare, per la giornata di oggi, la zona arancione per l’Abruzzo dopo l’ordinanza del presidente Marsilio.

“Il Tar si è pronunciato e gli ha dimostrato di avere torto”, sottolinea Fina, “ora finiamola qua. Marsilio torni a fare il Presidente degli abruzzesi e non della Meloni. Torni a vivere, se non fisicamente, almeno con la testa ed il cuore in Abruzzo. Lo faccia per la durata dell’emergenza sanitaria, di fronte a cittadini che hanno il sacrosanto diritto ad istituzioni che collaborano ogni minuto e che non facciano tra loro polemiche sterili”.
“Quando l’emergenza sarà finita”, conclude il segretario regionale del Pd, “potrà tornare allo sport dello scaricabarile con effetti meno nefasti per i nostri concittadini”.