The news is by your side.

Accendiamo il Natale a Mutignano, evento rimandato per maltempo al 1° dicembre: 30mila luci illumineranno il corso con cibo e mercatini

Mutignano. A causa delle condizioni meteo avverse previste, la giornata di Accendiamo il Natale è posticipata al 1° dicembre. 

Accendiamo il Natale è cultura. Lo scrittore Vincenzo Luca Salini presenta il suo libro “Una passeggiata nella storia tra eroi, ricordi e tradizioni”. Nel suo volume rappresenta la ricostruzione originale e profonda di eventi storici e di fenomeni sociali che hanno lasciato un segno indelebile nelle coscienze degli individui. Nella prima parte vengono approfondite tematiche e vicende relative alla spedizione in Russia avvenuta durante la Seconda guerra mondiale: in particolare ci si sofferma sulla figura e sulle gesta del reduce Antonio Malascorta.

La seconda parte è dedicata agli anni ’90, che hanno rappresentato una rivoluzione socio-culturale e politica generalizzata.

La terza parte contiene un aggancio che tiene ancorato l’autore al proprio paese: il vino Montonico e la vendemmia intesa come momento di aggregazione.

Vincenzo Luca Salini nasce ad Atri (TE) il 13 agosto 1979.
Attualmente svolge attività professionale forense in proprio occupandosi in modo particolare di diritto del lavoro-previdenziale e di diritto dei consumatori.
Da sempre l’autore ha coltivato la passione per il giornalismo e la propensione per la scrittura in generale.

Torna, dunque, in Abruzzo il consolidato appuntamento natalizio di Accendiamo il Natale nel borgo antico di Mutignano.
Lungo il corso, fino a sera, saranno accese 30mila luci e saranno presenti hobbisti, artigiani e creativi, che daranno vita ad un mercatino hand made con tante curiosità e idee regalo natalizie. Inoltre street food, vin brûlè, tante golosità della tradizione e punto ristoro a cura de l’Arrosticino abruzzese. E poi tanta musica, animazione, eventi, visite guidate e laboratori. Parteciperanno: ASD Guide del Cerrano, Rurabilandia – Agriturismo Sociale – La Fattoria dei Bambini, PSB Pineto Street Band, Luca Cipriani, The Monday Vocal Ensemble, Panificio Di Michele, Orchestra Giovanile “Amadeus”,Trio Azerty, Fabrizio Fanciulli, Music Space Academy, Le vie dell’Arte, Vincenzo Luca Salini. Disponibile il servizio navetta. 

Il borgo, per la sua conformazione, non offre la possibilità di parcheggiare. Per ridurre al minimo i disagi, è stato predisposto un servizio navetta che parte dal parcheggio della zona industriale di Atri, disponibile a partire dalle 13:30 fino alle 21:00.
Contributo €1,00 per adulti e bambini dai 4 anni.
In alternativa, è possibile arrivare in autobus con partenza da Pineto – piazzale Roma a partire dalle 13:00, con intervalli di un’ora.