The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Ad Ortona l’appetito vien…leggendo nell’esposizione autunnale di “Parole e scatti”

Ortona. Domani a Ortona l’appetito vien… leggendo. Alle 19,30 una versione istantanea del progetto “Parole a scatti” avrà luogo nell’Hostaria del Castello, in via G. Federico 19,  pecristina mosca e sandro menga parole a scattir una edizione autunnale tutta speciale: le foto di Sandro Menga e le parole di Cristina Mosca si incontrano per una sera nel reading di “Loro non mi vedono” (Ianieri edizioni, 2014, collana Bartleby)… sospese ad un filo. Lo storico locale ortonese, gestito da Armando Cardone, ospiterà per una sera un piccolo happening. Il progetto “Parole a scatti” è nato nel 2012 dall’unione delle immagini di Sandro Menga, pubblicitario e appassionato fotografo ortonese, e delle parole di Cristina Mosca, autrice giuliese. Le foto di Sandro sono state accompagnate dalle didascalie di Cristina Mosca in esposizioni nell’Ortonese, sia in mostre collettive come Zoo Art sia in piccole personali. Per l’edizione speciale autunnale di “Parole a scatti” che avrà luogo domani  all’Hostaria del Castello, le didascalie alle foto inedite di Sandro Menga saranno tratte dalla raccolta di racconti di Cristina Mosca “Loro non mi vedono”, edita da Ianieri edizioni, collana Bartleby.