The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Aeroporto d’Abruzzo finanziati i lavori per allungamento pista di volo e tunnel pedonale dalla stazione ferroviaria

aeroporto d’Abruzzo

Pescara. Un aeroporto in grado di poter funzionare: è stato sottoscritto l’atto di concessione nell’ambito del Masterplan riguardante gli interventi per lo sviluppo dell’Aeroporto d’Abruzzo per un importo di 18,3 milioni di euro. Gli interventi prevedono l’allungamento della pista di volo (7,5mln circa), la costruzione del tunnel pedonale dalla stazione ferroviaria allo scalo e il miglioramento della viabilità interna all’aerostazione. La sottoscrizione in Regione, nella sede di viale Bovio a Pescara, con il presidente Luciano
D’Alfonso. “Investimenti attesi da diversi anni”, ha detto D’Alfonso sottolineando che si tratta di interventi che, “con questa legislatura regionale, hanno trovato la copertura finanziaria, la progettualità e ora potranno essere appaltati dalla società Saga”. I lavori saranno presto appaltati, è stato detto durante la conferenza stampa che ha presentato la sottoscrizione del documento. Presente il direttore di Saga, Luca Ciarlini. I lavori previsti per l’allungamento della pista saranno appaltati entro il prossimo mese di agosto.

Il piano di sviluppo dell’aeroporto d’Abruzzo non finisce qui. “Abbiamo raggiunto un accordo con il Comune di San Giovanni Teatino e la società Rfi, che gestisce le infrastrutture ferroviarie, per la realizzazione della nuova stazione della città e, con lo stesso intervento, metteremo in sicurezza i sottopassi del territorio comunale: l’importo dell’intervento è di 2 milioni 650 mila euro”, ha riferito D’Alfonso ricordando che “per il tratto ferroviario Pescara-Interporto (Manoppello Scalo) abbiamo ottenuto ulteriori 115 milioni di euro per il raddoppio della ferrovia; all’orizzonte – osserva ancora D’Alfonso – si intravede una nuova città, che da Pescara si estende fino all’area metropolitana, così come è stato deciso da una consultazione referendaria”.