The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Aggredisce un coetaneo e minaccia i carabinieri, denunciato un giovane di 24 anni

Sulmona. Un giovane di 24 anni è stato denunciato dai carabinieri per aver aggredito un coetaneo fuori un locale di Scarabinieri-nella-gazzellaulmona. Si tratta di B.L., classe ’90, è stato deferito in stato di libertà dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sulmona per aver provocato, insieme ad altre due persone, lesioni personali ad un giovane originario di Ofena. I fatti si sono svolti agli inizi di marzo scorso fuori un locale notturno di Sulmona. Il denunciato, per futili motivi, all’uscita del locale ha cominciato prima a spintonare e poi a colpire con calci e pugni un giovane coetaneo. Dalle sommarie informazioni raccolte B.L. sembra non aver agito da solo ma in concorso con altri giovani ancora da identificare. Motivo, questo, che ha fatto scattare la procedibilità d’ufficio del reato poiché le lesioni riportate dalla parte offesa non sono comunque gravi. Il giovane aggressore non è nuovo a denunce per reati contro la persona ed altre condotte penalmente rilevanti, infatti è stato denunciato per oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale sia il 1° febbraio che l’8 marzo. In queste ultime circostanze B.L. è stato allontanato da esercizi pubblici da militari dell’Arma e la reazione del giovane è stata quella di inveire contro i Carabinieri con frasi minacciose ed oltraggiose e, pertanto, è stato deferito presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sulmona.