The news is by your side.

Al via a Pescara il weekend nel Dome Theatre di piazza Salotto, domani spettacolo all’insegna del gospel

Si entra poi nel vivo della tradizione con il presepe donato dal Comune di Fano Adriatico

Pescara. Sarà un fine settimana ricco di appuntamenti, quello di Pescara Natale 2019 nella splendida location del Dome Theatre al centro di piazza della Rinascita. Si parte domani, a partire dalle 21, nel pieno della tradizione: il sindaco Carlo Masci e l’assessore comunale al Commercio, Turismo e Grandi Eventi, Alfredo Cremonese,  saluteranno i cittadini e presentando il presepe installato all’interno della cupola realizzato e donato a Pescara dal Comune di Fano Adriano, unione simbolica tra mare e montagna.  Alle 22.30 nel  Dome Theatre andrà in scena uno spettacolo gospel con  Deborah Moncrief & Millenuim Gospel Singers. Si tratta di una formazione che raccoglie alcuni fra i migliori talenti internazionali, in un eccezionale accostamento di voci e timbri dalle sfumature profonde. Nato nel 2000 per festeggiare il nuovo millennio, il gruppo è stato formato dal genio del Reverendo Keith Moncrief già creatore e leader di gruppi di fama mondiale. I Millennium hanno al loro attivo centinaia di concerti in tutta Europa, mentre in Italia si sono esibiti  in prestigiosi teatri fra cui il Donizetti di Bergamo, la Basilica di San Marco a Milano, il teatro Olimpico di Roma, la Sashall di Firenze. Accanto agli arrangiamenti più moderni del gospel contemporaneo non mancheranno i temi tradizionali nelle versioni più amate dal grande pubblico.

Deborah Moncrief è originaria di Pittsburgh, in Pennsylvania, dove è stata coinvolta attivamente nella comunità musicale, sia religiosa che secolare. E’direttrice nella Central Baptist Church di Pittsburgh, e titolare di una compagnia itinerante internazionale chiamata The Renburn Music Group, che ha come missione quella di promuovere la pace, l’amore e l’armonia universali attraverso la musica, l’istruzione e la formazione. Nella sua lunga carriera ha collaborato con tanti artisti e cantato anche per il presidente Obama. Si ricorda che l’ingresso è gratuito e che chi volesse riservare il proprio posto può prenotarlo on line sul circuito Ciaotickets al costo di 1€ che verrà interamente devoluto al reparto di Neonatologia dell’Ospedale di Pescara.