The news is by your side.

Al via i lavori di sistemazione per i Map danneggiati dal maltempo a Pianola

L’Aquila. La giunta comunale dell’Aquila ha approvato il progetto esecutivo, e il contestuale affidamento dei lavori, per la messa in sicurezza di cinque edifici Map a Pianola. progetto caseLa proposta deliberativa e’ stata presentata dall’assessore alla Ricostruzione pubblica Maurizio Capri. Si tratta di interventi con procedure “di somma urgenza”, volti a riparare i danni causati dal violento nubifragio e vento verificatisi la notte tra l’11 ed il 12 gennaio scorsi. L’importo finanziario e’ pari a 202mila 240 euro euro. I lavori comporteranno il rifacimento della guaina bituminosa della copertura dei Map interessati, completamente divelta dal vento. “Il Comune dell’Aquila, attraverso il settore competente – ha dichiarato l’assessore Maurizio Capri – e’ immediatamente intervenuto, con l’ausilio dei Vigili del Fuoco, rimuovendo le parti di guaina distaccate dalla copertura, le antenne tv divelte ed i pannelli pericolanti. L’intervento approvato oggi dalla giunta, oltre a riparare i danni provocati dal maltempo, servira’ anche ad evitare lo sgombero delle famiglie residenti nei primi piani dei Map interessati, tenuto conto che si tratta di persone anziane”. La giunta ha deliberato, altresi’, l’adesione al “Manifesto per dare valore all’Appennino”, promosso dalla Federazione nazionale dei Consorzi di bacino imbrifero montano (Federbim). L’iniziativa e’ volta ad incentivare azioni dirette alla tutela ed allo sviluppo delle aree interne appenniniche e nasce dalla volonta’ di portare al centro del dibattito istituzionale il patrimonio ambientale, turistico e culturale dell’Appennino, nonche’ la sua storia e le sue tradizioni, esaltandone le potenzialita’ in termini di strategie di marketing territoriale e di crescita economica. Il documento contiene, infatti, l’indirizzo di promuovere una serie di iniziative di ascolto e conoscenza delle varie realta’ geografiche e sociali, ai fini di incentivare progetti di supporto per le attivita’ economiche, agricole ed artigianali dei singoli territori in chiave sostenibile. La proposta deliberativa reca la firma del sindaco Massimo Cialente. Infine, l’esecutivo, ha dato il via libera, accogliendo una proposta deliberativa dell’assessore allo Sport Emanuela Iorio, all’iniziativa legata alla campagna di raccolta fondi “Adotta un atleta”, cui l’amministrazione comunale e’ stata invitata dal Team Special Olympics L’Aquila. La finalita’ e’ quella di consentire agli atleti Special Olympics di partecipare alla ventisettesima edizione dei Giochi nazionali invernali della categoria, che si svolgeranno dal 25 al 29 gennaio a Bormio. L’impegno economico richiesto e’ pari a 400 euro. “Si tratta di un atto simbolico – ha dichiarato l’assessore Emanuela Iorio – un piccolo gesto di solidarieta’ che ha pero’ un grande significato. I valori dello Sport sono infatti essenzialmente legati all’integrazione e all’inclusione e, in questo senso, l’iniziativa promossa dal Team special olympics L’Aquila costituisce un passo importante che siamo felici di sostenere”.