The news is by your side.

Al via il “Cammino di Ovidio” manifestazione che coniuga natura e sana alimentazione

Pacentro. Una domenica a contatto con la natura tra sport, passeggiate e buona cucina.  Al via il “Cammino di Ovidio”, una manifestazione che si svolgerà dalle 8.00 alle 19.00 del 6 Aprile lungo la strada provinciale che collega le frazioni pedemontane sulmonesi con Pacentro, che sarà chiusa al traffico per l’occasione.  “E’ un’iniziativa semplice, a costo zero, che in questi tempi di spending review ha il suo valore, regalando a grandi e piccini uno spazio per camminare e correre  tra i  bellissimi paesaggi  del nostro territorio, coniugando natura, benessere fisico e sana alimentazione”. E’ quanto ha affermato la presidente di Fabbricacultura Anna Berghella, promotrice dell’evento, questa mattina, in una conferenza stampa, presentando la manifestazione insieme alla vicepresidente della Provincia dell’Aquila, Antonella Di Nino, al vicesindaco di Sulmona, Luciano Marinucci, e ad alcuni dei rappresentanti delle tantissime associazioni, palestre locali, scuole, che hanno aderito.  “Un’idea nata dalla constatazione che a Sulmona mancano spazi in cui correre e camminare all’aria aperta senza traffico” ha aggiunto la Berghella, non dimenticando di ringraziare il commissario straordinario di Pacentro, Rinaldo Pezzoli, entusiasta dell’evento.  Ogni associazione avrà un angolo dedicato alle proprie attività, con la possibilità di sperimentare diversi sport come  nordic walking, stretching. Si potrà ballare a ritmo di zumba e andare in bicicletta. A metà percorso sarà allestito un punto ristoro offerto da Pingue, con un gioco inerente le acque derivanti dalle diverse sorgenti del territorio.  Hanno aderito anche il ristorante Caldora di Pacentro e l’Agriturismo Costa del Gallo per un pranzo speciale.  “Un’dea che mi ha entusiasmata subito. Sono appassionata di maratona e amo correre all’aria aperta. Domenica sarò presente con le mie scarpette da podista” ha affermato la Di Nino. “Abbiamo accolto con favore questa bella iniziativa di Fabbricacultura  che offre ai sulmonesi e ai residenti di tutta la Valle Peligna la possibilità di fare una passeggiata senza smog e a contatto con la natura percorrendo una strada solitamente trafficata” ha detto Marinucci.  Sarà prevista una raccolta firme per far diventare la manifestazione un appuntamento fisso domenicale della bella stagione.   L’idea  ha riscosso i consensi  da parte di Bicincontriamoci, Top Club, Sport Village, For Life, Fitness Gym, My Club, Runners Sulmona, Music & Dance, Associazione Nordic Walking Italia di Raiano, dal Parco Majella, Isa, Rotary, Dottrina Cristina, Come Mangi,  Centro Sciuba, Comitato spontaneo donne Raiano, Insieme per il Tumore al Seno, AsEo, Polo Scientifico e Tecnologico, Polo Umanistico, Città Viva, Artisanitas, Marcello Marasco, Atletica Amatori Serafini, Dmc “Cuore dell’Appennino”. fabbrica (3)