The news is by your side.

AL via la 156esima fiera della pastorizia, tra allevamento ovino, produzione e transumanza

Piano Roseto di Crognaleto. Nei giorni 4 e 5 luglio si svolgerà a Piano Roseto di Crognaleto – Cortino, la Fiera della Pastorizia, giunta quest’anno alla 156esima edizione, tradizionale appuntamento di raccolta delle greggi e momento di riflessione sulle problematiche dell’allevamento ovino e delle attività di produzione e commercializzazione dei relativi prodotti. La manifestazione, organizzata in stretta collaborazione con la Pro Loco di San Giorgio e la compartecippecoreazione finanziaria del Gal Leader Appenino Teramano, ha raggiunto una dimensione notevole dal punto di vista numerico, sia per quanto concerne l’affluenza di visitatori, stimata in oltre 12.000 presenze, che di allevatori (75 imprese) e produttori di prodotti tipici (45 operatori). La manifestazione di Piano Roseto si articolera’ in momenti celebrativi della pastorizia, nella rassegna delle razze ovine e caprine, nella mostra mercato dei prodotti tipici legati alla pastorizia, in degustazioni guidate e didattiche dei prodotti della filiera pastorale, in una mostra delle tradizioni e dell’artigianato della pastorizia. Nel corso della manifestazione si terra’ il convegno “Vie e Civiltà della Transumanza Patrimonio dell’Umanità” di presentazione dei risultati del progetto realizzato dal Gal Leader Appenino Teramano. “Certamente si tratta di una manifestazione finalizzata a tenere vivo il ricordo della storia della nostra montagna” afferma il presidente della Camera di Commercio di Teramo Giandomenico Di Sante “e a promuovere, nei limiti delle nostre possibilità, un futuro migliore a beneficio dell’intera provincia di Teramo e della regione Abruzzo”.