The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Al via la nuova settimana politica all’Emiciclo, domani si riunisce il Consiglio regionale. Giovedì la commissione Vigilanza

Ecco tutti i punti e le interpellanze

L’Aquila. La settimana politica dell’Emiciclo si apre domani con la seduta del Consiglio regionale dell’Abruzzo, prevista alle 11 nell’Aula “Sandro Spagnoli” del Palazzo dell’Emiciclo all’Aquila. I lavori si apriranno con l’interrogazione del consigliere Paolucci che riguarderà la “sottoscrizione dei contratti con le strutture della Rete Termale accreditata”. Seguirà l’interpellanza di Pettinari sulla “situazione gestionale del servizio elisoccorso del 118 presso la base operativa di Pescara”, per continuare con il “question time” animato dagli interventi di: Blasioli su “stato della nuova gara relativa alle attività di CUP presso le AA.SS.LL. della Regione Abruzzo”; Paolucci su “programma straordinario investimenti in edilizia sanitaria”; Marcozzi su “mancata riduzione del cosiddetto ‘Superticket'”. Saranno poi esaminati due provvedimenti amministrativi dedicati ai bilanci di previsione 2019-2021 e 2020-2022, per poi passare al confronto sulle possibili iniziative riguardanti gli aumenti dei pedaggi autostradali e la sicurezza dell’infrastruttura viaria. In discussione il progetto di legge che introduce modifiche alla norma del 2012, “Disciplina della professione di maestro di sci”. A fine seduta sarà presentata la relazione della Commissione Vigilanza sulle attività svolte nel 2019 e si procederà all’elezione dei membri della Commissione regionale per la realizzazione della pari opportunità e della parità giuridica e sostanziale tra donne e uomini. I lavori dell’Assemblea legislativa proseguiranno, alle ore 15, con l’esame del provvedimento amministrativo riguardante l’integrazione del quesito referendario, con idonea trascrizione dei testi delle disposizioni di cui si chiede l’abrogazione ed eventuali osservazioni scritte in merito alla denominazione della richiesta, relativa alla determinazione approvata il 26 settembre 2019.

Giovedì, alle 10, si riunisce la commissione di Vigilanza per l’esame delle “raccomandazioni contenute nella nota prot. N. 152/SEGR PE a firma dell’Assessore Emanuele Imprudente e del Direttore del Dipartimento Agricoltura Elena Sico”. In merito saranno ascoltati l’assessore Emanuele Imprudente, il direttore Dipartimento agricoltura, Elena Sico, e i vertici dei consorzi abruzzesi di bonifica. Sulla sospensione delle attività del Co.Re.Com i commissari si confronteranno con Ottaviano Gentile e Michela Ridolfi, componenti del Comitato, con Lorenzo Sospiri, presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, con Giovanni Giardino, dirigente Servizio amministrativo di supporto Autorità Indipendenti.

Infine, l’ultimo argomento all’ordine del giorno della Vigilanza interessa la discarica di Valle Cena gestita dal Consorzio Civeta e prevede l’audizione di Nicola Campitelli, assessore, Pierpaolo Pescara, direttore Dipartimento Territorio-Ambiente, Franco Gerardini, dirigente Servizio Gestione Rifiuti, Valerio De Vincentiis, commissario straordinario Civeta. Il calendario delle attività politiche della settimana si chiude con la riunione straordinaria della Prima Commissione Bilancio prevista per giovedì 7 novembre alle ore 15. I commissari esamineranno la risoluzione del consigliere Di Benedetto sul bando “Fare Centro – Il rientro delle attività nei centri storici”, con gli interventi dell’assessore Guido Quintino Liris, del direttore generale della Regione Abruzzo, Barbara Morgante, dei rappresentanti di Confartigianato L’Aquila, del Presidente Ordine Dottori Commercialisti, del Presidente Consulenti Lavoro, del Direttore del CNA L’Aquila, della Confcommercio L’Aquila, del Presidente Associazione Commercianti centro storico.

L’incontro si chiude con l’esame dei seguenti progetti di legge: dei consiglieri D’Incecco e Sospiri su “Integrazione alla Legge Regionale 11 febbraio 1999, n.6”; dei consiglieri Bocchino, Marcovecchio, Angelosante, Di Matteo e Sospiri su “Norme a tutela dei coniugi separati o divorziati, in condizione di disagio, in particolare con figli minori”.

Un nuovo appuntamento si aggiunge alla settimana politica dell’Emiciclo: la riunione congiunta delle Commissioni Bilancio e Agricoltura prevista per mercoledì alle 10. Sarà esaminato il progetto di legge d’iniziativa della Giunta regionale in materia di “Razionalizzazione, economicità e trasparenza delle funzioni di competenza dei Consorzi di bonifica”.