The news is by your side.

Al via nuove assunzioni a tempo indeterminato al Comune dell’Aquila, ecco tutti i requisiti per partecipare alla selezione

L’Aquila. E’ indetta la procedura di avviamento a selezione, tramite il Centro per l’Impiego della Regione Abruzzo, per l’assunzione a tempo indeterminato di 3 unità di personale da inquadrare nella categoria B1, nel profilo di “Operatore Amministrativo Contabile”, presso il Comune dell’Aquila.

Per partecipare alla selezione sono richiesti, come requisiti, il possesso della qualifica di: Addetti a funzioni di segreteria (codice ISTAT 4.1.1.1.0), l’iscrizione negli elenchi anagrafici dei Centri per l’Impiego della Regione Abruzzo, l’assolvimento dell’obbligo scolastico, la patente di guida tipo B, il possesso dei requisiti di accesso al pubblico impiego e l’idoneità fisica alla mansione. I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo per la presentazione della domanda di partecipazione fissato il 21 novembre 2019.

 

 

La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice e debitamente firmata, secondo il modello reperibile presso il Centro per l’Impiego dell’Aquila, in via Rocco Carabba 4, e sul sito internet www.comune.laquila.it, potrà essere consegnata a mano presso il Centro per l’Impiego dell’Aquila o inviata a mezzo di raccomandata postale con avviso di ricevimento al Centro per l’Impiego dell’Aquila – via Rocco Carabba 4 67100, entro il termine perentorio di quindici giorni decorrenti dal giorno successivo alla pubblicazione del presente bando – vale a dire dal giorno 6 novembre 2019 al giorno 21 novembre 2019.

I criteri che concorrono alla formazione della graduatoria sono quelli previsti dalla deliberazione di Giunta regionale n.157 del 2006, ossia l’anzianità di iscrizione al Centro per l’Impiego: anzianità maturata in costanza di iscrizione nelle liste del Centro per l’Impiego, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs.181/2000 e successive modifiche ed integrazioni, il reddito lordo personale del lavoratore: la situazione economica e patrimoniale del lavoratore al 31 dicembre dell’anno precedente derivante dal patrimonio immobiliare e mobiliare dell’iscritto, il carico familiare: si intende quello rilevato dallo stato di famiglia del lavoratore interessato per persone conviventi prive di reddito, con esclusione dei redditi non assoggettabili all’IRPEF.

Il Comune dell’Aquila convocherà i candidati secondo l’ordine di graduatoria e in numero doppio rispetto ai posti da ricoprire, secondo le previsioni dell’articolo 41 della deliberazione di Giunta regionale n.157 del 2006, entro trenta giorni dalla sua pubblicazione per sottoporli a prova selettiva indicando la data, l’ora e il luogo di svolgimento.